Logo certificazione Family Audit          Logo certificazione ISO 9001 OHSAS 18001

Tu sei qui

Altri contenuti - Accesso civico

L'Accesso civico (semplice o generalizzato) consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse legittimo (Art. 5, D.Lgs. 33/2013).

L’Accesso civico semplice consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni che le amministrazioni hanno l'obbligo di pubblicare (art.5, c. 1). Per inviare una richiesta di Accesso civico semplice, relativamente a documenti, dati o informazioni detenuti da STET S.p.A. è disponibile l’apposito modulo.

L'Accesso civico generalizzato (o accesso FOIA) consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate a pubblicare (art. 5, c. 2).

La richiesta di accesso civico semplice va indirizzata al:

Dirigente Affari legali regolatori societari – Responsabile della Prevenzione della Corruzione e trasparenza
pec: segreteria@cert.stetspa.it
tel: +39 0461 518000

La richiesta di accesso generalizzato va indirizzata all'ufficio segreteria di STET all'indirizzo segreteria@cert.stetspa.it.

Le istanze possono essere trasmesse per via telematica secondo le modalità previste dal D. Lgs. 82/2005; le istanze presentate per via telematica alle pubbliche amministrazioni e ai gestori dei servizi pubblici sono valide se:

  1. sottoscritte mediante la firma digitale o la firma elettronica qualificata;
  2. l’istante è identificato attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), nonché carta di identità elettronica o la carta nazionale dei servizi;
  3. sono sottoscritte e presentate unitamente alla copia del documento d’identità;
  4. trasmesse dall’istante mediante la propria casella di posta elettronica certificata.

Le istanze possono essere presentate anche a mezzo posta, fax o direttamente presso gli uffici di STET (laddove la richiesta di accesso non sia sottoscritta dall’interessato in presenza del dipendente addetto, la stessa deve essere sottoscritta e presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore).

Il potere sostitutivo, attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta, è assegnato al Direttore Generale di STET, ing. Roberto Bortolotti, al quale possono essere inoltrate, all'indirizzo segreteria@cert.stetspa.it, le relative richieste/segnalazioni.

Fino all’approvazione di un apposito regolamento, si applicano alle richieste di accesso civico le “Linee Guida recanti indicazioni operative ai fini della definizione delle esclusioni e dei limiti all’accesso civico di cui all’art. 5, coo. 2 del d.lgs. 33/2013”, adottate dall’ANAC con delibera n. 1309 del 28.12.2016.

Di seguito si provvede a pubblicare i modelli per la presentazione delle istanze: