Logo certificazione Family Audit          Logo certificazione ISO 9001 OHSAS 18001

Tu sei qui

2° Newsletter dell'Agenzia provinciale per la famiglia, natalità e politiche giovanili

Schede primarie

Visita il nostro sito web

 Facebook  Twitter

 

 

 

 

SPECIALE NEWS IN PRIMO PIANO

Stasera l'Euregio Family Pass a Porte Rendena

Stasera ad ore 20.30 a Porte Rendena, presso l'ex municipio di Vigo Rendena,  l'Agenzia per la famiglia offre alla collettività una serata informativa  per presentare tutte le opportunità che offre la carta per le famiglie. L’EuregioFamilyPass è una carta che offre agevolazioni e riduzioni per beni e servizi a famiglie in cui sono presenti figli minori di 18 anni residenti in Provincia di Trento. In Trentino consente di viaggiare sui mezzi pubblici provinciali ad uno o due genitori con non più di quattro figli minori pagando un solo biglietto a tariffa intera e a visitare le strutture museali pagando un solo biglietto a tariffa ridotta per uno o due genitori ed un numero illimitato di figli minori. Nell’EuregioFamilyPass confluiscono le tre carte vantaggi esistenti nei rispettivi territori, "Tiroler Familienpass" (Tirolo), "EuregioFamilyPass" (Alto Adige) e "Family Card" (Trentino).....

LEGGI

 

A Pergine il Kairos Bar è "family"

Al Centro Polifunzionale Kairos c'è tutto ciò che serve per divertirsi e stare assieme: un centro giovani, spazio musicale, sala dove organizzare concerti ed eventi, sale per studio e corsi di formazione. Ed è anche un Family Cafè.....

LEGGI

 

A Lucca la due-giorni sulle politiche family friendly

Cosa possono fare gli enti locali per supportare l'organizzazione e la gestione ordinaria e giornaliera delle famiglie? Quale politiche efficaci attuare? Di quali mezzi e risorse dispongono i Comuni per ridare slancio alle politiche familiari e sostenere così il benessere dei nuclei familiari?....

LEGGI

 

Spelacchio diventerà una Baby little home

La Segheria della Magnifica Comunità di Fiemme trasformerà il tronco dell'abete rosso conosciuto dagli italiani col nome di "Spelacchio" in tante assi di legno che, una volta assemblate, diventeranno una casetta di legno da collocare in un parco della Capitale dove le mamme potranno accudire i loro figli piccoli......

LEGGI