Tu sei qui

Condizioni economiche e contrattuali

Allacciamento o stacco

Per ogni richiesta di nuovo allacciamento o stacco, soggetta a preventivo di spesa, viene applicato un contributo una tantum.

È previsto uno sconto nel caso in cui l’esecuzione dell’allaccio avvenga contestualmente alla posa della rete principale.

Gli importi del contributo vengono aggiornati annualmente nel mese di gennaio, in riferimento alla variazione dell’indice ISPAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, calcolata nel periodo: marzo 2018 - dicembre anno appena trascorso.

Gli importi vigenti e le informazioni generali in merito alla realizzazione degli allacciamenti sono riportati nell’apposito allegato disponibile alla presente sezione.

Servizio di distribuzione, misura e vendita

Il servizio viene erogato a ciascuna utenza avente contratto di fornitura in essere con STET.

La fatturazione avviene:

  • ogni due mesi, per le utenze con sottostazione avente potenza nominale inferiore a 100 kW;
  • ogni mese, per le altre utenze.

L’importo applicato si compone di una quota fissa ed una quota variabile, aggiornate trimestralmente in funzione dell’andamento del prezzo del gas naturale e dell’indice ISPAT.

Le condizioni contrattuali di fornitura sono riportate nel documento scaricabile a partire dalla presente sezione. Alla presente sezione sono inoltre disponibili i prospetti con le condizioni economiche per i servizi teleriscaldamento e teleraffrescamento ed una guida per la corretta interpretazione dei documenti di fatturazione (“bollette”) da parte del cliente.

Altre prestazioni

Le prestazioni richiedibili a STET ed i prezzi di riferimento sono riportati nell’apposito allegato, disponibile alla presente sezione.

Non è fissata una cadenza periodica per la variazione dei prezzi. Qualunque modifica viene comunicata tramite pubblicazione del nuovo documento alla presente sezione.